SEI IN > VIVERE CORIGLIANO-ROSSANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Chiesa di San Marco, avviati i lavori di messa in sicurezza

1' di lettura
211

Sono stati avviati con immediata tempestività dall'Amministrazione Comunale i lavori di messa in sicurezza della strada di accesso alla Chiesa di San Marco, il cui muro di sostegno è stato oggetto di crollo in seguito al violento nubifragio che ha colpito Corigliano-Rossano lo scorso fine settimana.

Dopo la rimozione delle macerie e dell'automezzo coinvolto, si è proceduto alla messa in posa di circa cinquanta blocchi di contenimento e sostegno. Un Sondaggio in profondità, propedeutico alla progettazione delle strutture definitive di contenimento, è stato eseguito dalla Curia Arcivescovile. Sul sagrato è stato posizionato un apprestamento impermeabile temporaneo alfine di proteggere il sito dalle infiltrazioni di acqua piovana. Nei prossimi giorni si terrà un ulteriore sopralluogo congiunto fra Soprintendenza ABAP, Carabinieri Nucleo Tutela Patrimonio, Arcidiocesi, Amministrazione ed Uffici Comunali, così da concertare la prosecuzione dei lavori di ripristino.

L'Assessore alla Città della Cultura e della Solidarietà Donatella Novellis, anche a nome del Sindaco Flavio Stasi, ribadisce che la Chiesa di San Marco, luogo simbolo dell'identità bizantina di Rossano, non ha subito alcun danno. Esprime, inoltre, soddisfacimento per la tempestività e l'efficacia con cui è stato condotto l'intervento preliminare di messa in sicurezza del sito, auspicando tempi brevi per il ripristino definitivo dell'area.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Catanzaro @viverecatanzaro FB - Twitter
Corigliano Rossano @viverecorigliano FB - Twitter
Cosenza @viverecosenza FB - Twitter
Crotone @viverecrotone FB - Twitter
Lamezia Terme @viverelamezia FB - Twitter
Reggio Calabria @viverereggio FB - Twitter
Vibo Valentia @viverevibo FB - Twitter


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2020 alle 12:44 sul giornale del 01 dicembre 2020 - 211 letture