SEI IN > VIVERE CORIGLIANO-ROSSANO > CRONACA
articolo

Sequestrati oltre 17 quintali di novellame

1' di lettura
50

I finanzieri della Sezione Operativa Navale di Corigliano-Rossano hanno sottoposto a sequestro oltre 17 quintali di novellame “sardina pilchardus”, meglio noto con il nome di bianchetto.

Nel corso di un controllo lungo la statale 106 i finanzieri hanno sequestrato l’ingente quantitativo di novellame di sarda che avrebbe fruttato, sul mercato nero, circa 50 mila euro. Il pesce sequestrato, dopo il controllo da parte del medico veterinario dell’Asp, è stato giudicato addirittura non commestibile e dichiarato non idoneo per il consumo umano e, se immesso in commercio, oltre all’illecito guadagno, avrebbe potuto rappresentare un serio pericolo per la salute dei consumatori. Il conducente del mezzo utilizzato per il trasporto è stato sanzionato amministrativamente.





Questo è un articolo pubblicato il 22-03-2024 alle 12:58 sul giornale del 23 marzo 2024 - 50 letture






qrcode